Warning: themeheader(banners.php) [function.themeheader]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.crazyvanclub.it/home/themes/CVC_metal/theme.php on line 110

Warning: themeheader() [function.include]: Failed opening 'banners.php' for inclusion (include_path='.:/php4/lib/php/') in /web/htdocs/www.crazyvanclub.it/home/themes/CVC_metal/theme.php on line 110
Entra/Login Home Forum Gallery Pagina Personale FAQ Hot Links

Sommario
 Home
 Pagina Personale
 Segnalaci
 Forum

 Il Club
 Informazioni
 Contattaci
 Date Raduni
 Market - Mod
 Notizie
 Agevolazioni - Raduni
 Ricerche
 Archivio articoli
 Encyclopedia
 Downloads & Links
 Down loads
 Info Portale
 Meteo
 Top 10

 Utili
 Crazy Tuning of Italy
 e20tuning
 Versione per palmari

· Recensioni

Ritrovi settimanali
Elenco italiano

Partner
I Partner del Crazy Van Club

Banner
Scambio Banner

Search



Che tempo fa

Previsioni Italia
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Città

Languages



V2.0 - Importazione dalla Germania




Grazie alla progressiva unificazione d'Europa , importare un furgone d'OCCASIONE dalla Germania può essere un'alternativa interessante.

Si può andare da un importatore, fare le cose da se o fare da soli la parte che riguarda la scelta e l'acquisto del veicolo all'estero e poi affidare ad un agenzia la parte che riguarda la nazionalizzazione nel nostro paese.

In linea di massima ecco cosa dovrebbe succedere (un grazie ad Andrea, che si è importato il furgone da solo, per la sua consulenza):


I documenti che servono per tale operazione sono i seguenti: 1) Fahrzeugbrief. su cui sono scritti i dati tecnici relativi all'autoveicolo. In pratica è il libretto. 2) Abmeldebesheinigung. rappresentato da un foglio verde che certifica la data del collaudo (TUV - HU) e il controllo dei gas di scarico (AU), che attesta inoltre che l'autoveicolo è stato radiato dalla motorizzazione tedesca essendo destinato ad essere venduto all'estero. 3) RW/TUV Fahrzeug Gmbh (SCHEDA TECNICA). Dati tecnici rilasciato dal TUV gia scritto sia in italiano che in tedesco, su cui si basa la motorizzazione italiana per rilasciare il libretto di circolazione. E' importantissima e soprattutto è importantissimo che questa sia controfirmata dall'ufficio della "Riunione Del Consiglio Provinciale" (LANDRATSAMT) locale, altrimenti non è valida. 4) Rechnung. Praticamente un contratto stipulato tra acquirente e venditore, necessario a certificare l'effettiva proprietà dell'autoveicolo. E' l'unico documento su cui è scritto il nome dell'acquirente! Se si sceglie un veicolo immatricolato M1 Autovettura (Pkw), e quindi anche Camper (So. Kfz Wohnmobile) - che ne è una "sottocategoria" - , il veicolo è recepito dalla motorizzazione in via amministrativa purchè in regolacon la prescritta revisione. Invece nel caso di un veicolo N1 autocarro (Lkw) il recepimento è subordinato all’esito favorevole della visita e prova del veicolo. La stessa cosa accade anche nel caso di un M1 senza revisione (TUV) valida. Gli uffici della motorizzazione a cui ci si deve rivolgere, portando la suddetta documentazione, sono o quelli della provincia ove si risiede o quelli di frontiera (es: Bz, So, Ao...); oltre che qualsiasi ufficio sul territorio nazionale nel caso in cui ci si affidi a un'agenzia. Nello specifico (dai siti della motorizzazione civile di milano http://www.mctcmilano.it/ ) : 1. Domanda redatta su modello denominato TT2119, in distribuzione presso gli Uffici; 2. Fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità; 3. Attestazione (se usato il modulo c/c prestampato) o Ricevuta (se usato il modulo c/c in bianco) del versamento di € 5,16 sul c/c 9001; 4. Attestazione(se usato il modulo c/c prestampato) o Ricevuta (se usato il modulo c/c in bianco) del versamento di € 22,00 sul c/c 4028; 5. Attestazione del versamento sul c/c 121012 ( utilizzare esclusivamente il bollettino prestampato in distribuzione presso gli Uffici) di • € 38,89 (Lire 75.300) per la targa di un autoveicolo • € 38,50 (Lire 74.550) per la targa di un autoveicolo con targa quadra (fuoristrada auto d'epoca, famosa ZA-xxx-yy) Documentazione veicoli gia' immatricolati 1. FAHRZEUGBRIEF ORIGINALE e sua fotocopia integrale piu' la traduzione giurata; 2. FAHRZEUGSCHEIN ORIGINALE e sua fotocopia più la traduzione giurata; 3. TARGHE ORIGINALI; · in sostituzione del FAHRZEUGSCHEIN e delle TARGHE si deve consegnare " ABMELDEBESCHENIGUNG FUR DEN FAHRZENGHALTER" in ORIGINALE con la traduzione giurata; sullo stesso si deve fare attenzione alle voci (HU) ed (AU) che devono essere compilate e non scadute, in tal caso si deve provvedere al collaudo dato che HU è la revisione (TUV) e AU è il controllo dei gas di scarico. · in sostituzione dell’ABMELDEBESCHENIGUNG si puo' presentare libretto internazionale (ZULASSUNGSCHEIN) e relativa targa oppure estratto meccanografico dell‘archivio veicoli. In ogni caso deve essere rilevabile la data di scadenza del collaudo tecnico. · qualora gli originali dei documenti al capoverso a) risultassero smarriti in loro sostituzione si deve presentare la DENUNCIA e i DUPLICATI dei DOCUMENTI SMARRITI emessi dalla stessa autorità che ha rilasciato gli originali (circ. n. 133/85) 4. SCHEDA TECNICA (rilasciata per telaio con indicazione delle direttive CEE relative alle emissioni gas , frenatura , sterzo cinture di sicurezza ecc… rilasciata TUV o DEKRA ed autenticato dal LAND - Landratsamt - ). Assolvimento degli obblighi IVA per veicoli da considerarsi usati (oltre 6000km percorsi e + di 6 mesi trascorsi dalla prima immatricolazione) già immatricolati all'estero acquistati dal richiedente l'immatricolazione direttamente all'estero. Il richiedente l'immatricolazione deve presentare: * fotocopia della fattura (ed esibizione in originale) per veicoli acquistati da un commerciante straniero o fotocopia del trasferimento di proprietà per i veicoli acquistati da precedente proprietario; * dichiarazione di percorrenza del veicolo alla data dell'atto, superiore a 6000 km. Nota Bene: qualora le targhe risultassero smarrite occorre la denuncia di smarrimento e dalla data della stessa devono trascorrere 15 giorni. esempio di targa tedesca da esportazione (da http://www.vehicle-documents.it/ ): a lato, sulla banda colorata, vi è la data di scadenza. Anche per le pratiche in Germania ci si può anche rivolgere da un'agenzia specializzata. Per guidare il veicolo è necessario sitpulare un contratto assicurativo di breve scadenza.









Luca81

Copyright © by Crazy Van Club - Tutto sulla personalizzazione di Van, Tuning, custom, Bike, Trike, Hi-Fi Car, ......... All Right Reserved.

Pubblicato su: 2006-05-05 (6260 letture)

[ Indietro ]
Content ©

Crazy Van Club from Milan Fax/Segr.02-76310406 - Cell.338-8513676
segreteria@crazyvanclub.it - president@crazyvanclub.it - webmaster@crazyvanclub.it