Warning: themeheader(banners.php) [function.themeheader]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.crazyvanclub.it/home/themes/CVC_metal/theme.php on line 110

Warning: themeheader() [function.include]: Failed opening 'banners.php' for inclusion (include_path='.:/php4/lib/php/') in /web/htdocs/www.crazyvanclub.it/home/themes/CVC_metal/theme.php on line 110
Entra/Login Home Forum Gallery Pagina Personale FAQ Hot Links

Sommario
 Home
 Pagina Personale
 Segnalaci
 Forum

 Il Club
 Informazioni
 Contattaci
 Date Raduni
 Market - Mod
 Notizie
 Agevolazioni - Raduni
 Ricerche
 Archivio articoli
 Encyclopedia
 Downloads & Links
 Down loads
 Info Portale
 Meteo
 Top 10

 Utili
 Crazy Tuning of Italy
 e20tuning
 Versione per palmari

· Recensioni

Ritrovi settimanali
Elenco italiano

Partner
I Partner del Crazy Van Club

Banner
Scambio Banner

Search



Che tempo fa

Previsioni Italia
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Città

Languages



V2.0 - Applicazione tetti, finestre e sportelli




Ministero dei Trasporti e della Navigazione

Direzione generale M.C.T.C.

D.G. n. 122/94: Veicoli delle categorie N1 - M1 con carrozzeria di tipo furgone. Semplificazione delle procedure di omologazione.

Le attuali procedure prevedono che le omologazioni dei veicoli siano rilasciate in relazione alle rispettive caratteristiche costruttive essenziali e non (art. 223 e 225 del D.P R. 30/6/1959 n.420 regolamento per l'esecuzione del T.U. e circolare n. 45/77), che determinano, peraltro, le estensioni e le nuove serie derivate rispetto alla omologazione del veicolo base.


Considerato che: * queste procedure entro breve termine saranno sostituite da equivalenti norme contenute in un decreto ministeriale di prossima emanazione; * le case costruttrici ai autoveicoli arricchiscono costantemente la loro gamma ai prodotti presentando lo stesso tipo di veicolo in serie derivate, spesso differenziate tra loro da particolari di modesta rilevanza; * gli elementi ai differenziazione si combinano tra loro con logica fattoriale per la formazione della famiglia dei veicoli da omologare con la conseguenza ai creare una sempre più elevata complessità negli atti di omologazione; * il prospetto riepilogativo (mod. DGM 405), normalmente costituito da un nucleo originario integrato da serie di fogli aggiuntivi prodotti in tempi successivi, si presenta spesso frammentario e di difficile consultazione da parte degli operatori addetti al settore; * recentemente è entrata nella pratica attuazione la direttiva 92/531 CEE relativa alla omologazione comunitaria delle autovetture (cat. M1 ) che ha apportato notevoli semplificazioni nella classificazione dei veicoli in rapporto alle varianti e versioni introdotte; * nelle more della emanazione del precitato decreto ministeriale, contenente le nuove norme procedurali per l'omologazione, e considerato quanto è già in atto con l'omologazione comunitaria, si reputa opportuno attuare un programma di semplificazione delle procedure omologative dei veicoli di cat. N1 (ex M1) . Nella prima fase dell'intervento è stato preso in esame un tipo ai carrozzeria tra le più comuni: il furgone . Nell'ambito dei codici meccanografici a disposizione si possono attualmente annoverare ben 70 varianti ai carrozzeria del tipo furgone, delle quali 19 dedicate a trasporti generici e le restanti 51 a trasporti specifici od usi speciali. Nel primo gruppo sono presenti furgoni che si differenziano per i seguenti parametri tra loro variamente combinabili: struttura delle pareti (finestrate o vetrate): altezza del tetto e presenza di porte laterali. Alla luce dell'esperienza maturata nel settore si reputa opportuno operare la revisione ai alcune sigle meccanografiche in uso ed al riguardo si dispone con decorrenza immediata che i seguenti codici non siano più utilizzati: FA Furgone con apertura in tela FN Furgone costruzione nazionale GO Furgone con due porte laterali G1 Furgone con una porta laterale G2 Furgone vetrinato con due porte laterali G3 Furgone vetrinato con una porta laterale G6 Furgone finestrato GA Furgone rialzato GI Furgone vetrinato GJ Furgone rialzato finestrato con una porta laterale GP Furgone rialzato con due porte laterali GQ Furgone finestrato con una porta laterale GR Furgone rialzato con una porta laterale GS Furgone rialzato vetrinato con due porte laterali GT Furgone rialzato vetrinato con una porta laterale GX Furgone rialzato finestrato HO Furgone rialzato vetrinato e che in loro luogo sia usato il codice generico: FO / FURGONE Ai fini del controllo su strada del parco circolante, si dovrà tenere presente che sui documenti di circolazione non saranno più riportate le indicazioni concernenti: la finestratura o la vetratura; il tetto rialzato; la presenza ai porte laterali . A completamento degli argomenti trattati e per consentire che la nuova impostazione procedurale possa essere razionalmente attuata si espongono di seguito alcune considerazioni a carattere ponderale sulle implicazioni che ne potrebbero conseguire .Con circolare prot. 2672/4103/10 dell' 1/7/74 sono stati definiti i criteri per la determinazione della tara ufficiale del tipo di veicolo . Si rammenta che all'atto delle prove di omologazione è necessario verificare se i dati ponderali rilevati rientrino nell' intervallo: valore nominale (dichiarato) più o meno il 3% perchè lo stesso sia ritenuto accettabile. La disposizione, originariamente nata per permettere che il valore nominale della tara potesse essere assunto come rappresentativo del tipo di veicolo (a causa delle tolleranze di produzione), potrà essere utilizzata per delimitare degli intervalli atti a definire ponderalmente tipi univoci di veicoli. IL TETTUCCIO APRIBILE Non occorre più alcuna pratica burocratica presso la Motorizzazione Civile nei casi in cui venga installato , anche successivamente all'immatricolazione del veicolo ,un tettuccio apribile su autovetture, promiscui o veicoli furgonati. Il Ministero dei Trasporti infatti adeguandosi alla direttiva comunitaria 92/53/CEE ha precisato che non viene più riportta sulla carta di circolazione l'indicazione della presenza del tettuccio apribile, in quanto le carrozzerie "chiusa" e "furgone" restano cosi definite anche se sono dotate di tettuccio apribile.









Luca81

Copyright © by Crazy Van Club - Tutto sulla personalizzazione di Van, Tuning, custom, Bike, Trike, Hi-Fi Car, ......... All Right Reserved.

Pubblicato su: 2006-05-05 (4160 letture)

[ Indietro ]
Content ©

Crazy Van Club from Milan Fax/Segr.02-76310406 - Cell.338-8513676
segreteria@crazyvanclub.it - president@crazyvanclub.it - webmaster@crazyvanclub.it